02-05-2018

Il Consiglio d’Amministrazione di Bene Banca, nella seduta di giovedì 26 aprile, ha attribuito al benese Germano Torta l’incarico di Vice Direttore Generale Vicario. Figura storica del management della BCC di Bene Vagienna il nuovo vice direttore saprà supportare al meglio l’attuale Direzione Generale garantendo continuità e efficienza all’Istituto.

Entrato a far parte della squadra dell’allora Cassa Rurale ed Artigiana di Bene Vagienna a soli 19 anni il nuovo vice Direttore Generale ha saputo distinguersi in questi anni per la sua integrità morale, il suo impegno e la sua dedizione che l’hanno reso, di fatto, un punto di riferimento importante sia per i dipendenti che per la Compagine Sociale.

Padre di 2 figli, un’accesa passione per la musica ed il tennis tavolo, in 29 anni di servizio ha visto ed aiutato la BCC di Bene Vagienna a passare da piccola banca locale con solo 2 filiali ed una ventina dipendenti ad un realtà strutturata con 19 agenzie, 136 dipendenti ed oltre 7400 Soci in continua crescita.

Dopo quasi 30 anni in Bene Banca”, dichiara Germano Torta, “prosegue il mio impegno per far crescere la banca, i suoi Soci ed i suoi clienti. Bene Banca deve continuare ad essere un punto di riferimento per il territorio in cui sono nato e cresciuto, nonchè per le imprese e le famiglie che ci vivono e lavorano.”

L’attribuzione di questo incarico, avviene in un momento di importanti cambiamenti nel management aziendale al fine di ottimizzare la rete commerciale e di supportare le filiali; tali innovazioni hanno consentito a Bene Banca di conseguire apprezzati risultati sia in termini di raccolta e che d’impieghi. D’ora in avanti l’attuale Direttore Generale Simone Barra potrà avvalersi dell’ulteriore supporto di un “vice“ giovane e dinamico che saprà aiutarlo a condurre l’istituto, in piena armonia con il Consiglio d’Amministrazione, verso traguardi sempre più importanti nel rispetto delle tradizioni ed a valorizzare tutte le realtà socio-economiche del territorio.