07-04-2017

Consegnati a Torino per il tramite della Fondazione Bene Onlus in liquidazione

05.04.2017 – Oltre 9.500 euro a sostegno del territorio sono stati consegnati ieri pomeriggio – mercoledì 5 aprile, ndr – a Torino da Bene Banca, per il tramite della Fondazione Bene Onlus in liquidazione. Nello specifico, 4.760 euro sono andati all’Associazione Casa Oz Onlus per l’acquisto di materiali utili all’attività di volontariato, ulteriori 4.760 euro sono stati consegnati alla Fondazione Cecilia Gilardi, per contribuire alla creazione di borse di studio destinate a giovani in difficoltà economica.

Bene Banca è nata 120 anni fa con la mission di lavorare in sinergia con il territorio di competenza per sostenerlo economicamente a 360° – ha detto il presidente di Bene Banca, Pier Vittorio Vietti –. Supportare il territorio significa proporci come banca di riferimento per la popolazione sia per tutti gli aspetti propriamente bancari (raccolta, impieghi…) sia in ambito extra bancario, aiutando economicamente gli enti che operano attivamente per il benessere della città”.

Abbiamo deciso di liquidare la Fondazione Bene Onlus per evitare di duplicare i costi di sistema – ha aggiunto il liquidatore della Fondazione Bene Onlus, Marco Taricco -, garantendo la continuità del sostegno del territorio da parte direttamente di Bene Banca”.

Bene Banca, sempre per il tramite della Fondazione Bene Onlus in liquidazione, consegnerà venerdì 7 aprile presso l’Ospedale di Savigliano all’associazione Amici dell’Ospedale di Savigliano Onlus un assegno da 2.380 euro a sostegno delle attività di solidarietà sociale. Il 31 marzo, invece, quasi 27 mila euro erano stati consegnati a Narzole per scuola, casa di riposo e Comune.