29-08-2016

Il nuovo, violento terremoto che ha colpito il nostro Paese nella notte tra il 23 e il 24 agosto ci chiama ancora una volta alla solidarietà. I danni più gravi si registrano ad Accumoli, Amatrice e Posta, nel reatino e a Pescara del Tronto, frazione di Arquata, in provincia di Ascoli Piceno. Esprimendo piena e sentita solidarietà ai soci, clienti e collaboratori che vivono e lavorano nella zone colpite, Federcasse – a nome del Credito Cooperativo italiano – ha attivato un’iniziativa nazionale di raccolta fondi con l’obiettivo di sostenere la fase di prima emergenza, la ricostruzione e la ripresa delle attività economiche e produttive. I progetti da sostenere saranno individuati in collaborazione con le Federazioni Lazio Umbria Sardegna e Marche. E’ stato quindi aperto un conto corrente dedicato presso Iccrea Banca: IBAN: IT 56 T 08000 03200 00080 0032003 intestato a Federcasse

I Soci ed i Clienti che volessero manifestare la loro solidarietà potranno effettuare un bonifico GRATUITO presso tutte le filiali della Bene Banca, causale: Terremoto 2016 Centro Italia.

Circ BCC Terremoto Centro Italia. BannerTerremoto2016